ON THE ROAD DI GRUPPO IN ISLANDA

ISLANDA MERIDIONALE: SABATO 28 MAGGIO – SABATO 04 GIUGNO 2022
ISLANDA MERIDIONALE: SABATO 04 GIUGNO – SABATO 11 GIUGNO 2022

Guideremo sulla famosissima Ring Road circondati da lupini in fiore e sterminati campi di lava, dormiremo nei nostri tipici cottage in legno immersi nella selvaggia natura islandese.
Visiteremo posti strepitosi: geyser, spiagge nere, ghiacciai, canyon e scogliere a picco sul mare. 
Avete mai camminato dietro ad una cascata? È il momento giusto per farlo!
Sarà un viaggio indimenticabile alla scoperta dell’Islanda Meridionale e nella penisola di Snaefellsnes nel periodo dell’anno con più ore di luce!
Esatto, il sole sfiora l’orizzonte per poi risalire alto nel cielo. Non scordare la macchina fotografica perché non smetterai di scattare fotografie a questo incredibile paradiso naturale! 

IL PROGRAMMA
(il programma dettagliato verrà condiviso con i partecipanti pre-partenza e potrebbe subire modifiche legate a condizioni meteo ed esigenze organizzative)

1 GIORNO
Partenza dall’Italia con volo diretto verso la fantastica terra del ghiaccio. Recuperato il nostro pulmino andremo subito a fare spesa per essere pronti alle nostre sfide di cucina! Se tra di voi c’è qualche chef, si faccia avanti! 
Il nostro viaggio inizia in direzione nord con sosta al Parco Nazionale di Þingvellir, in questa zona le placche tettoniche nordamericana ed europea si allontanano di circa 3-6 cm all’anno. Il parco è famoso inoltre per l’aspetto paesaggistico e storico, essendo il luogo di fondazione del parlamento islandese da parte degli antichi vichinghi. Vedremo la prima cascata del nostro fantastico on the road, la cascata di Oxarafoss e il lago Thingvallavatn.
La nostra casa immersa nella natura ci aspetta per farci rilassare nella calda hot pot alimentata dall’acqua di sorgente di Deildartunguhver. Prima cena di benvenuto tutti insieme con i due fantastici titolari della struttura (italiani) con presentazione della loro esperienza di vita in terra islandese.

2 GIORNO
Ci dirigiamo verso la penisola di Snaefellsnes, una delle zone più vere e piene di meraviglie della natura: con i suoi vulcani, ghiacciai e costiere. La nostra prima tappa sarà Ytri Tunga, dove con un pizzico di fortuna potremo ammirare le foche che si crogiolano al sole. La penisola è famosa anche per il romanzo di Jules Verne, “viaggio al centro della terra”. Faremo alcune soste nel piccolo villaggio di Arnarstapi, ai piedi del ghiacciaio Snæfellsjökull e a Búðir, una suggestiva chiesetta nordica nera in legno in mezzo al nulla. Meteo permettendo potremo farci una passeggiata super panoramica tra i paesini di Arnastapi ed Hellnar, ammirando paesaggi e scogliere spettacolari.
Nel pomeriggio continueremo a percorrere la penisola, raggiungendo uno dei simboli dell’Islanda: il monte Kirkjufell.
Il museo dedicato allo squalo “marcio” ci aspetta per scoprire questa pazza tradizione! 
Torniamo nella nostra casetta a rilassarci nella calda hot pot in attesa di cena e tramonto! 

3 GIORNO
Sveglia presto e per chi volesse avremo la possibilità di scoprire qualche nuovo scorcio cavalcando i tipici cavalli islandesi guidati da un professionista della zona. 
(Non è richiesta esperienza di equitazione, escursione facoltativa).
Terminata la nostra avventura a cavallo guideremo verso il famoso Golden Circle scoprendo la bellissima cascata a doppio salto di Gullfoss che, in caso di bel tempo, potrebbe regalarci un meraviglioso arcobaleno. A seguire attenderemo l’esplosione di Strokkur, il famoso geyser che erutta ogni 5-10 minuti circa. 
Raggiungeremo i nostri cottage nel sud dell’Islanda cosi da essere i primi a goderci le cascate la mattina seguente.

4 GIORNO
Sveglia! Le cascate di Seljalandsfoss e Skógafoss ci attendono per lasciarci a bocca aperta! Nella prima cascata potremo camminare dietro al salto di acqua schivando una doccia quasi assicurata, mentre nella seconda potremo salire ad ammirare dall’alto i 62 metri di salto. Poco distante da Seljalandsfoss, entreremo attraverso una spaccatura nella roccia dentro la quale si riversa Gljúfurárfoss, la cascata nascosta.
Raggiungeremo l’estremo sud, nella pittoresca località di Vík í Mýrdal dove il color viola dei lupini in fiore si contrappone al nero vulcanico delle scogliere basaltiche e alle vastissime spiagge nere di Reynisfjara, sulle quali s’infrangono le forti onde dell’Oceano Atlantico.
Serata in zona per tentare l’avvistamento dei dolcissimi pulcinella di mare che dall’ora del tramonto in poi, vengono a nutrire i piccoli sulle scogliere. Stare ad ammirare i simpatici puffins mentre inciampano tra le rocce sarà uno dei ricordi più belli di questo viaggio! Ve lo assicuro!

5 GIORNO
In mattinata passeremo per verdissimi campi di lava ricoperti di muschio fino al famoso canyon di Fjaðrárgljúfur e dopo qualche scatto fotografico riprenderemo la strada verso Jökulsárlón, la famosa laguna degli iceberg, dove si trova anche la bellissima spiaggia dei diamanti. Alcuni iceberg si staccano dalla lingua di ghiaccio che scende dal grande Vatnajökull cadendo nelle acque della laguna dove talvolta si avvistano foche che sguazzano. Torneremo verso il Parco Naturale di Skaftafell per fare un breve trekking alla scoperta di Svartifoss, la cascata dalle colonne nere basaltiche e per ammirare da vicino una parte del grande ghiacciaio.
In serata possibilità di avvistamento pulcinelle di mare sulle scogliere, mentre il sole sfiora l’orizzonte.

6 GIORNO
Sulla strada del ritorno verso la capitale potremo fermarci per scoprire l’aereo Douglas Super DC-3 della US Navy abbandonato sulla sperduta spiaggia di Sólheimasandur. Preparatevi a camminare un bel po’ nel nulla prima di raggiungere la fusoliera dell’aereo. Nel pomeriggio arrivo nella penisola di Reykjanes per scoprire le recentissime colate laviche del vulcano Fagradalsfjall con un trekking che ci farà toccare con mano la lava solidificata poche settimane fa!
Guidando lungo la penisola faremo tappa al ponte dei due continenti prima di abbuffarci con una fantastica zuppa di aragosta.

7 GIORNO
Mattinata dedicata allo shopping e alla scoperta della capitale Islandese, Reykjavík con la sua chiesa principale a punta e le colorate vie del centro. A pranzo vi porterò in un localino veramente TOP dove potrete gustare un pranzo a base di pesce fresco. (facoltativo) I più coraggiosi, finalmente, potranno assaggiare un cubettino di Hakarl, lo squalo “putrefatto” tipico della tradizione islandese. Nel pomeriggio andremo a tuffarci nelle acque calde della Sky Lagoon a sfioro sul mare prima di concludere la serata con l’ultima cena tutti insieme.

8 GIORNO
Salutiamo l’Islanda con un super sorrisone sul viso, pronti a decollare verso l’Italia!
Chi viene in Islanda, prima o poi, ci vuole ritornare. Credimi sulla parola!

CLICCA SUL LINK QUI DI SEGUITO E BLOCCA SUBITO IL TUO POSTO

https://www.zaniviaggi.com/it/tour-type/viaggi_dinamici/

PER EVENTUALI DOMANDE, SCRIVICI PURE QUI DI SEGUITO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: