CAPPADOCIA & ISTANBUL – In volo tra Mongolfiere e Camini di Fata –

NUOVE PARTENZE 2023: 08-15 APRILE (Pasqua)
29 Aprile – 06 Maggio (Ponte) / 20-27 Maggio 2023

Infinite mongolfiere colorate si alzeranno davanti alle terrazze panoramiche dei nostri hotel scavati nella roccia, mentre il sole all’orizzonte illumina i Camini di Fata delle valli di Goreme.
La Cappadocia, con la sua pura magia, vi farà innamorare immediatamente.
Un viaggio itinerante alla scoperta dei punti più affascinanti di questa regione, nel cuore della Turchia.
Istanbul, la città che abbraccia Asia ed Europa, ci aspetta per travolgerci con le sue famose opere d’arte e con la movida dei quartieri più moderni… ma non per ultimo, con la sua strepitosa tradizione culinaria!

IL PROGRAMMA
(il programma dettagliato verrà condiviso con i partecipanti pre-partenza e potrebbe subire modifiche legate a condizioni meteo ed esigenze organizzative)

1 GIORNO
La Turchia ci aspetta! Zaino in spalla e si vola verso la Cappadocia con scalo tecnico ad Istanbul. 
Sistemazione nelle tipiche camere scavate nella roccia, vi sembrerà di essere in un sogno!
Per iniziare alla grande, cena tipica turca tutti insieme!

2 GIORNO
Sveglia presto, carichi per iniziare questa fantastica avventura tra i camini di fata, ma prima… ci aspetta una super colazione turca che ricorderai come una tra le più abbondanti di sempre. Per ora fidati sulla parola!
Dedichiamo la giornata alla scoperta del sud della Cappadocia con la visita di una tra le circa 200 città sotterranea sparse nella regione. Derinkuyu è un vero e proprio labirinto di tufo a 85 metri di profondità, composto da stanze e corridoi disposti su più livelli, nei quali un tempo vivevano circa 20.000 cristiani che si nascondevano dalle invasioni musulmane. 
Nel pomeriggio scopriamo una piccola parte dei 18km di Canyon della Valle di Ihlara nella quale, nascoste tra le rocce, si possono ammirare resti di chiese abbandonate con soffitti interamente dipinti. Il canyon, con i suoi 150 mt. di profondità, è un vero e proprio parco naturale dove potremo fare una sosta per bere il tipico tè turco, cullati dai rumori del vicino fiumiciattolo.
Sosta al monastero di Selime, interamente scavato nella roccia, per scoprire bizzarri cunicoli e stanze che sembrano sospese nel vuoto.
Serata libera a Goreme.

3 GIORNO
Tempo permettendo, volo in mongolfiera (facoltativo, da pagare in loco il giorno dell’escursione). 
Non preoccuparti se non te la sentirai di salire sul pallone aerostatico! Andremo insieme in un punto super panoramico per ammirare le infinite mongolfiere che si gonfiano e dolcemente decollano in attesa dell’alba.
Giornata dedicata alla visita di Goreme e del suo parco nazionale patrimonio dell’Unesco, con un bel trekking adatto a tutti nelle valli circostanti. Cammineremo lungo i sentieri della Love Valley (Si, Valle dell’Amore. La forma delle rocce è abbastanza significativa. Capirete il perché!) per poi scoprire la Pigeon Valley, dove nelle finestrelle rocciose si riposano tantissimi piccioni che un tempo venivano allevati come “messaggeri”. 
Che ne dite di farci un bel pranzo tipico con un Pottery Kebab cotto nel vaso di ceramica? 
Super Top!
Uchisar, la città formicaio, resterà il nostro punto di riferimento per tutta la durata dell’escursione.
Il panorama sulle valli circostanti, dalla cima del castello, è meraviglioso! 
Largo alla fantasia visitando la valle dell’immaginazione, dove tra le rocce si nascondono forme di animali e una madonnina solitaria.
Tempo permettendo avremo la possibilità di organizzare un tour in Quod tra le valli attorno a Goreme (attività facoltativa decisa in loco con il gruppo).
Dopo una giornata di attività fisica ci meritiamo una squisita Pide Turca, la pizza a forma di barchetta cotta in forno a legna.

4 GIORNO
Puntiamo la sveglia all’alba per goderci lo spettacolo delle mongolfiere dalla terrazza panoramica del nostro hotel. Non scordate un vestito adatto allo shooting fotografico!
Visitando il nord della Cappadocia, gli amanti dell’arte e delle ceramiche impazziranno.
Entreremo in un laboratorio di ceramiche per vedere la lavorazione e la decorazione a mano di vasi, maioliche, sculture e souvenir. Siamo ad Avanos, la città della ceramica.
Nel pomeriggio ci meritiamo qualche ora di relax in un centro termale scavato nella roccia con la possibilità d’immergerci in vasche di fango naturale. Un po’ di relax ve lo siete proprio meritato!
In serata avremo la possibilità di prenotare una cena tipica con danze e spettacoli della tradizione.

5 GIORNO
Mattinata libera prima del trasferimento in aeroporto per volare nella frenetica Istanbul
Sistemazione in hotel e visita della città by night.

6 GIORNO
Giornata dedicata alla scoperta dei magnifici capolavori della storia e dell’arte della città dei due continenti. 
Istanbul si trova a cavallo tra Asia ed Europa, sullo stretto del Bosforo.
La nostra eZcape partirà dal cuore pulsante della città: Sultanahmet con la visita di Santa Sofia e della vicina Moschea Blu.
Avete mai visto una basilica sotterranea? Qui ad Istanbul tutto è possibile! Scenderemo tra le 336 colonne nel sotterraneo di Basilica Cisterna per scoprire la grandezza di questo serbatoio d’acqua costruito da Giustiniano nel 532.
Tempo libero per spese pazze nell’immenso Grand Bazar dove si contano circa 4000 negozi. Impossibile uscirne senza aver comprato qualcosa. Troverete bancarelle di ogni tipo… frutta secca, spezie, lampadari di ogni forma, stoffe e tappeti, sciarpe e capi contraffatti a prezzi imbattibili. In bocca al lupo! Non scordatevi che qui vige una regola: CONTRATTARE!

7 GIORNO
In mattinata vi portiamo nei quartieri di FenerFatih e Balat per scoprire il mix culturale della città. Queste zone son visitate da solo l’1 % dei turisti che giungono in città. Nel primo si assapora la tradizione greca con stradine labirintiche fino a raggiungere il grande Liceo Greco Ortodosso che sovrasta la collina di Fener.
Fatih è considerato il quartiere più conservatore di Istanbul. La religione è il fulcro della vita per coloro che abitano questa zona. In questa parte della città si trovano i migliori sapori della vera cucina turca… Buon appetito a noi! 
Balat è lo storico quartiere ebraico e proprio da quassù avremo una vista spettacolare sul corno d’oro.
Nel pomeriggio tempo libero per visitare altre chicche di Istanbul o per andare tutti insieme a scoprire la parte asiatica della città superando lo stretto del Bosforo.
In serata ci immergeremo nella movida del distretto moderno di Piazza Taksim e il colle dove si trova la famosa torre di Galata.

8 GIORNO
Prima di lasciare la Turchia ci dedichiamo del tempo libero per spese pazze nell’immenso Grand Bazar dove si contano circa 4000 negozi. Impossibile uscirne senza aver comprato qualcosa. Troverete bancarelle di ogni tipo… frutta secca, spezie, lampadari di ogni forma, stoffe e tappeti, sciarpe e capi contraffatti a prezzi imbattibili. In bocca al lupo! 
Non scordatevi che qui vige una regola: CONTRATTARE!

Trasferimento in aeroporto per volo di ritorno in Italia.

ISCRIZIONE – PREZZO IN PROMOZIONE (Acconto e Saldo) – ASSICURAZIONE COMPLETA

CLICCA SUL LINK QUI DI SEGUITO E BLOCCA SUBITO IL TUO POSTO

https://www.ezcape.it/tour/turchia-cappadocia-istanbul-in-volo-tra-mongolfiere-e-camini-di-fata/

PER EVENTUALI DOMANDE, SCRIVICI PURE QUI DI SEGUITO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: